Numero Verde Sky: come Contattare l’Assistenza Clienti Sky

Sulla scia delle scelte operate da altre grandi società di telecomunicazioni o fornitura di servizi, anche Sky non ha un call center inbound interno, demandando il servizio di customer care ad una struttura esterna.
Il numero telefonico per parlare con gli operatori Sky ed ottenere assistenza è 199.100.400, attivo sette giorni su sette dalle h 8,30 alle h 22,30.
Non è un numero verde, ma un’utenza a pagamento dal costo fisso massimo di € 0,15 centesimi, iva inclusa, da rete fissa.

Per chi chiama da linea mobile il costo varia in base al proprio operatore.
Una volta chiamato il numero indicato, dopo un breve messaggio illustrativo delle promozioni attuali, la telefonata viene trasferita al primo operatore disponibile, sempre in Italia.

Il numero verde Sky

L’assistenza Sky dispone inoltre di un ulteriore contatto telefonico, ossia lo 02.917.171, denominato Servizio Telefonico Fai Da Te. Il costo è quello di una telefonata da rete fissa, tariffata secondo il proprio provider di rete.
Una voce pre registrata guida l’utente in primis all’accesso, mediante inserimento del proprio codice utente, indirizzandolo successivamente alla risoluzione del problema tramite le varie opzioni a disposizioni ( accessibili mediante digitazione di un determinato numero della tastiera ).
È comunque sempre presente la possibilità, in ultima istanza, di parlare con un operatore, qualora non si riesca a risolvere il problema.


Altri canali di contatto Sky

Nell’era digitale e di internet, a volte l’utilizzo dell’assistenza telefonica è lungo e poco pratico.
Salvo i casi in cui è necessario confrontarsi con un operatore, i grandi provider dei servizi digitali sono strutturati in maniera tale da fornire ai propri utenti la possibilità di risolvere autonomamente problemi o soddisfare determinate esigenze.
Anche Sky sul proprio sito web da a tutti gli abbonati la possibilità di accedere alla propria area personale, e di accedere alla sezione ” Assistenza “, all’interno della quale vi è innanzitutto un motore di ricerca nel quale digitare la parola chiave del problema. Ma questa è solo la prima opzione.

L’area assistenza è suddivisa in quattro categorie principali, tutte contrassegnate da un colore.

Categoria CONOSCI, colore viola: sezione relativa ad informazioni di carattere generico ed informativo, riportanti le istruzioni sull’utilizzo dei vari servizi offerti, delle promozioni in atto, fatturazione, Sky Box Sets, funzionalità del telecomando e sull’attivazione del proprio Sky ID, con annessa gestione on line del proprio abbonamento.

Categoria GESTISCI, colore arancio: è la sezione delle FAQ, ovvero delle frequently asked questions, domande e risposte frequenti intercorrenti tra gli utenti Sky e gli operatori del customer care.
Qui si possono trovare info utili alla gestione del parental control, alle condizioni del servizio Sky Go, ed sull’intera gamma ed utilizzo del servizi Sky.

Categoria RISOLVI, colore verde: in questa sezione, suddivise in macro categorie, sono presenti tutte le procedure di utilizzo e gestione dei servizi offerti da Sky.
Per ciascuna sono presenti apposite procedure esposte in maniera didascalica e progressiva, al fine di guidare l’utente nella risoluzione della problematica. Sono anche presenti appositi tutorial video.

Categoria CONTATTA, colore blu: è la sezione intermedia tra il customer care on line e quello telefonico. Sulla base della problematica o esigenza espressa dall’abbonato, il sito rimanda ad un apposito canale di contatto con un operatore specializzato.

Probabilmente la più importante innovazione apportata da Sky al proprio customer care è l’introduzione della app ” Sky Fai Da Te “.
inizialmente era una sezione presente nell’area personale di ciascun abbonato Sky, ma recentemente è divenuta una vera e propria applicazione alla quale accedere inserendo le proprie credenziali. Permette la gestione autonoma di tutti i servizi on line riservati ai clienti Sky, come ad esempio la gestione dei dispositivi di Sky Go, la Gestione delle modalità di pagamento e così via.
Ecco perché prima Sky consiglia ai propri abbonati, per la risoluzione di qualsiasi problema, di interagire innanzitutto nell’area Sky Fai Da Te, con l’eventuale supporto delle faq.
Solo in ultima istanza, a fronte della mancata risoluzione del problema, consiglia di contattare un operatore telefonico.

Contattare Sky al telefono

Infine una breve citazione per il servizio ” Sky Expert “, assistenza tecnica a domicilio riservata agli abbonati. L’attivazione della richiesta può essere effettuata cliccando sul link, presente all’interno della propria area riservata, oppure via sms contattando il numero 39.39.100.400, oppure contattando il numero a pagamento 199.100.400, o recandosi in un centro assistenza Sky.
L’assistenza tecnica a domicilio ha un costo fisso di € 75, e con un supplemento di € 25 si ha diritto all’intervento del tecnico entro le h 24 dall’invio della Richiesta.